MINATORI IN BELGIO

LA STORIA SENZA CENSURE O FILTRI DELL’IMMIGRAZIONE ITALIANA IN BELGIO

Walter Basso è figlio di Achille, minatore per 10 anni in Belgio, morto di silicosi e nipote di Olindo Crestani, uno zio morto sepolto vivo nel 1957 sempre in Belgio. Andando a ritroso nei ricordi e dopo una lunga ricerca sono nati questi due libri che ripercorrono la sua storia e le sofferenze di oltre 150.000 uomini sacrificati sull’altare del denaro. Due libri quindi per riflettere, omaggiare, ricordare uomini diventati invisibili per le istituzioni ma che sono stati grandi eroi. Per non dimenticare.

“I DUE VOLTI DELLA MORTE NERA

Morire di carbone in Belgio” 

di W. Basso - lingua: italiano

 

La storia del padre Achille, morto di silicosi (Morte Nera Paziente) e dello zio Olindo (Morte Nera Violenta) ricordata con gli occhi prima di un bimbo, poi con quella di un giovane uomo, e infine di un uomo maturo. Rimpianti, tristezza, ma anche orgoglio per la dignità di tanti uomini sfruttati come animali nell’indifferenza del nostro Stato. Poi un preciso resoconto della Guerra del Carbone Belga conbattuta soprattutto da noi italiani  e che è durata oltre vent’anni. 

 

Formato 16,5 x 23,5 cm – pag. 318

€ 25,00

2 edizioni – ESAURITO

“CARNE DA MINIERA

storie e stragi degli italiani invisibili nelle miniere del Belgio dal ’46 al ‘73”

di W. Basso - lingua: italiano

 

Storia del Protocollo Italo Belga del ’46, un romanzo verità che racconta le vicende di un giovane veneto minatore in Belgio. Analisi dal ’46 al ’73 dell’immigrazione italiana (entrati, rientrati, rotture di contatto, tipologia di lavoro nelle miniere, caduti dichiarati, caduti ritrovati da Walter con le loro storie (oltre 610), analisi politica di ogni anno, scioperi, miniere attive, produzione annua e tanto altro. Le più grandi catastrofe minerarie nel mondo. Razzismo verso gli italiani non solo in Belgio.

 

Formato 16,5 x 23,5 cm - pag. 318 - € 22,00

MOSTRA FOTOGRAFICA

Walter Basso ha allestito anche un’importante mostra fotografica titolata“CARNE DA MINIERA” con 16 pannelli stampati (con supporti) più un dvd con oltre 50 foto commentate da un attore teatrale per ripercorrere tutta la storia dell’emigrazione italiana in Belgio dal 1946 al 1973. Un viaggio nel passato più recente per conoscere i sacrifici estremi di oltre 140.00 italiani fino alla morte di oltre 20.000 per incidenti nelle miniere o per la silicosi. Già presentato in molte biblioteche, scuole, e comuni d’Italia.

SPETTACOLO TEATRALE

E’ disponibile anche uno spettacolo teatrale di reading dal titolo “LE RONDINI DALLE ALI SPEZZATE” che racconta in modo intenso la storia di un giovane italiano che finisce a lavorare nelle profondità della terra. Fatiche, paure, dolore ma anche dignità e coraggio per affrontare un modo sotterraneo e sopravvivere. Con l’interpretazione dell’attore Andrea Bordin ed il M° Mirko Satto per il commento musicale.

OLINDO CRESTANI zio di Walter Basso, con i suoi compagni di squadra. Morirà a Fontaine l’Eveque il 1 febbraio 1957 a 33 anni sepolto vivo alla quota di – 1033 mt.

ACHILLE BASSO padre di Walter Basso al funerale di un compagno di lavoro italiano nel 1952. Morirà di silicosi, in conseguenza di 10 anni di lavoro al fondo, in Italia l’8 agosto del 1988 a 75 anni.

Cliccando qui si può aprire il file del questionario

ed è possibile scaricarlo e stamparlo dal proprio computer 

QUESTIONARIO per un libro sulla Silicosi

Chi ha avuto un familiare un parente morto di silicosi per il lavoro nelle miniere del Belgio nel periodo che va dal dopoguerra (1946) in poi e vuole onorarlo raccontando la sua vita può usare il presente questionario dove trova tutte le informazioni per contattarmi in modo che io possa sviluppare questo lavoro. Ho bisogno di voi! PER NON DIMENTICARE!!! GRAZIE

UN PROGETTO PER NON DIMENTICARE